Sorpreso a spacciare, arrestato a Terni

E' stato sorpreso in strada mentre tentava di cedere tre dosi di droga ad un cliente italiano, un presunto spacciatore romeno arrestato dalla Digos, a Terni, nel quartiere di Borgo Bovio. Lo scambio - secondo quanto riferisce la questura - è stato notato in via Umbria, dove i due si erano dati appuntamento. Alla vista della pattuglia hanno provato a dissimulare un incontro occasionale, ma agli agenti non è sfuggito che il romeno, un istante prima di essere avvicinato, aveva fatto cadere a terra un piccolo involucro, contenente due dosi di eroina ed una di cocaina. Il romeno è stato trovato inoltre in possesso di 270 euro in contanti, di cui non ha saputo giustificare la provenienza agli agenti, che sono riusciti a risalire all'appartamento in cui vive insieme alla compagna, sua connazionale. Nell'abitazione sono state recuperate altre dosi, per un totale di 54, divise fra eroina e cocaina.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fabrica di Roma

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...